thumbnail Ciao,

Poker Fiorentina, Montella è di nuovo contento: "La nostra mentalità deve essere sempre questa. Viviano? Neto è un buon portiere"

Il tecnico viola gongola dopo i tre punti ottenuti in scioltezza contro il Siena. Tra i viola Neto ha sostituito Viviano ed è tornato titolare Pizarro, reduce dal lutto familiare.

Grande soddisfazione per Vincenzo Montella che ai microfoni di 'Sky Sport' esprime tutta la sua gioia dopo il 4-1 contro il Siena che ha nuovamente rilanciato le ambizioni della Fiorentina ad una qualificazione europea.

"Buona vittoria ottenuta con il bel gioco che cerchiamo di fare ogni partita, a prescindere dalle sconfitte. Siamo stati bravi a giocare in questo modo dall'inizio alla fine. Viviano? Non ha giocato perchè aveva un problema fisico; Neto ha dimostrato di saperlo sostituire ottimamente e di poter giocare anche titolare".

Considerazione dovuta anche per Pizarro, che ha perso la giovane sorella in settimana: "Jovetic gli ha lasciato tirare il rigore, David è un giocatore e uomo straordinario. Tutta la squadra e i tifosi sono con lui".

Sullo stesso argomento