thumbnail Ciao,

Corini si affida in attacco a Thereau e Paloschi, in formissima. Nei giallorossi rientra Lamela, ma l'argentino non parte dall'inizio. Così come, per l'ennesima volta, De Rossi.

Al Bentegodi di Verona va in scena la gara tra Chievo e Roma, valevole per la giornata numero 17 del campionato di serie A. I giallorossi cercano il quinto successo consecutivo.

Corini lascia ancora in panchina Pellissier, preferendogli Thereau e Paloschi, quest'ultimo autore di 4 reti nelle ultime due uscite clivensi.

4-3-3 per Zeman, che schiera ancora una volta Pjanic più avanzato, assieme a Totti e Destro. Al centro dell'attacco c'è Osvaldo, panchina per Destro. Out dall'inizio pure De Rossi e il rientrante Lamela.

Eccole di seguito:

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino, Sardo, Andreolli, Dainelli, Dramé; Guana, L. Rigoni, Cofie; Hetemaj; Paloschi, Thereau. A disposizione: Puggioni, Squizzi, Jokic, Cesar, Papp, Farkas, Cruzado, Stoian, M. Rigoni, Moscardelli, Di Michele, Pellissier. Allenatore: Corini

ROMA (4-3-3): Goicoechea; Piris, Marquinhos, Castan, Balzaretti; Bradley, Tachtsidis, Florenzi; Pjanic, Osvaldo, Totti. A disposizione: Stekelenburg, Lobont, Burdisso, Dodò, Romagnoli, De Rossi, Perrotta, Marquinho, Lamela, Lopez, Destro. Allenatore: Zeman

Sullo stesso argomento