thumbnail Ciao,

L'attaccante argentino era stato convocato per la sfida contro l'Inter ma ha chiesto e ottenuto di poter saltare la partita: il divorzio a gennaio è ormai inevitabile.

Si è probabilmente conclusa ieri sera l'avventura di Maurito Zarate alla Lazio.  L'attaccante argentino era stato convocato per la gara contro l'Inter ma ieri sera ha lasciato il centro sportivo di Formello al termine di un colloquio-confronto con il tecnico Petkovic.

Zarate ha chiesto e ottenuto di poter saltare la partita contro i nerazzurri: il rapporto è ormai logoro, non sente più la fiducia attorno a sè e non vuole più limitarsi a fare da semplice spettatore ai propri compagni, considerando lo scarso minutaggio concessogli dal tecnico bosniaco.

Così l'argentino, tra l'altro ex della sfida, guarderà il match contro l'Inter dal divano di casa e salvo sorprese salterà anche l'ultima gara in programma prima della sosta natalizia. Il divorzio a gennaio è ormai inevitabile ma il pesante ingaggio rende il giocatore difficile da piazzare.

Sullo stesso argomento