thumbnail Ciao,

Il tecnico degli abruzzesi ha voluto così commentare in conferenza stampa la sfida di domenica pomeriggio contro il Milan di Allegri.

La vittoria contro il Genoa di domenica scorsa ha dato morale al Pescara di Bergodi. Che adesso spera di poter portare a casa un risultato positivo contro il Milan a San Siro. Ne è convinto anche, e lo ha confermato in conferenza stampa, anche il tecnico abruzzese.

"E' chiaro che contro una squadra come il Milan, se vuoi portare a casa un risultato positivo, non ti puoi permettere disattenzione, tutti dovremo essere iper attenti nelle chiusure, la nostra fase difensiva dovrà essere molto organizzata. Sulla carta non dovrebbe esserci partita, ma i miei ragazzi li ho visti molto bene durante la settimana".

Bergodi ha poi continuato: "Dovremo fare inoltre attenzione ad alcuni giocatori rossoneri, che ti possono inventare la giocata in maniera imprevedibile. Allegri? Con lui ho giocato ed ho anche fatto insieme il Master di Coverciano, è più bravo di me. Sarà un piacere vederlo, abbiamo passato bei momenti insieme. E' un po' figlio di Galeone per il gioco offensivo che vuole proporre. Col Milan ha fatto cose buone e adesso, dopo un momento di difficoltà, sta risalendo".

Sullo stesso argomento