thumbnail Ciao,

Il Presidente federale lo ha annunciato nel corso del Consiglio Federale tenutosi oggi a Roma: "Ho atteso perché ho ritenuto fosse giusto lasciare l'opportunità di un dibattito"

Giancarlo Abete è ufficialmente disponibile a ricandidarsi alla presidenza della Figc per un secondo mandato, che coprirebbe il quadriennio 2013-16. Il numero uno della Federazione lo ha reso noto nel corso del Consiglio Federale tenutosi oggi a Roma.

"Ho dato ufficialmente la mia disponibilità in una sede istituzionale per comunicare la mia volontà a tutte le componenti insieme e per garantire trasversalità. - ha dichiarato Abete - La candidatura, invece, si manifesta ufficialmente quando c'è la presentazione di un programma supportato dalle firme di almeno una delle componenti, come previsto dallo statuto".

Abete ha poi tenuto a precisare: "Ho atteso l'ultimo Consiglio Federale utile per manifestare la mia disponibilità perché ho ritenuto fosse giusto lasciare l'opportunità di un dibattito e per consentire a tutti di manifestare eventuali programmi e tesi".

"Ma essendo arrivati ormai a tre giorni dalle assemblee elettive della Lega Pro e della Lega Dilettanti - ha concluso - non era possibile attendere oltre, altrimenti si correva il rischio di non avere nemmeno un candidato".

Sullo stesso argomento