thumbnail Ciao,

Il centrocampista cileno era dovuto rientrare in patria, rinunciando alla sfida contro la Roma, per la morte della sorella ammalata: "Tanti mi hanno aiutato e sostenuto".

Domenica si riprenderà regolarmente il proprio posto nel centrocampo della Fiorentina per il derby toscano contro il Siena. Ma David Pizarro ci teneva a ringraziare i tifosi per l'affetto che gli hanno dimostrato in un momento per lui molto difficile. Per la morte della sorella Claudia, da tempo ammalata, il cileno è dovuto rientrare in patria e dare forfait per la sfida contro la Roma.

"Nei momenti difficilissimi che io e i miei familiari abbiamo attraversato in questi giorni - ha dichiarato Pizarro al sito ufficiale dei viola - una cosa sola non ci e' mai mancata: l'affetto della gente".

"Per questo
- ha aggiunto - ci tenevo, con queste poche righe, dal profondo del cuore, a ringraziare le tantissime persone che mi sono state accanto aiutandomi, sostenendomi e dandomi conforto in un momento di così grande dolore".

Pizarro è tornato ad allenarsi con il gruppo agli ordini di Montella dopo essere rientrato dal Cile due giorni fa, dopo aver partecipato ai funerali della sorella. 

Sullo stesso argomento