thumbnail Ciao,

E' terminato l'incontro tra l'amministratore delegato rossonero ed il presidente del club cinese allenato da Marcello Lippi: è stato ufficialmente raggiunto l'accordo commerciale.

Potrebbe essere un giorno decisivo questo per il futuro del Milan: ha infatti avuto luogo un delicato incontro tra l'amministratore delegato rossonero Adriano Galliani ed il presidente del Guangzhou Liu Jong Zhuo. E' stato ufficialmente stipulato un accordo commerciale tra i due club.

Il presidente del club cinese allenato da Marcello Lippi è arrivato in taxi negli uffici di via Turati intorno alle 11.30. La giornata assume particolare importanza, perchè stabilisce dei rapporti molto importanti. Per adesso sembrerebbe si sia parlato anche di un calciatore cinese, come nuovo ipotetico acquisto dei rossoneri, ma non sono stati rivelati i dettagli.

Come riportato sul sito ufficiale del Milan, è stato quindi ufficialmente raggiunto un accordo commerciale tra le due società, con tanto di stretta di mano tra Galliani ed il patron cinese. Una partnership che potrebbe avere decisivi sviluppi nel futuro rossonero. L'amministratore delegato del 'Diavolo' ha anche consegnato la maglia numero 8-Liu al presidente campione di Cina, con la delegazione asiatica che ha ricambiato molto volentieri.

Sempre per quanto riguarda il riscontro sul mercato poi, potrebbero esserci interessanti sviluppi. Secondo alcune voci infatti il Guangzhou sarebbe pronto a rinforzarsi con qualche giocatore rossonero,  per puntare alla 'Champions League asiatica'; mentre il Milan potrebbe usufruire di un prezioso 'tesoretto' da investire con nuovi acquisti.

Sullo stesso argomento