thumbnail Ciao,

L'attaccante rossonero, soddisfatto per la riscossa dei suoi, invita l'ambiente a mantenere i piedi per terra: "Quando rincorri è sempre dura perchè non puoi più sbagliare".

Dopo un avvio horror, il Milan è ora in serie positiva. L'ultima vittoria contro il Torino, con i rossoneri capaci di rimontare lo svantaggio iniziale, ha mostrato una squadra in salute, che ha ritrovato una buona qualità di gioco e che subisce molto meno rispetto al passato.

"Siamo partiti male e quando non arrivano i risultati c'è poco entusiasmo - ha ammesso Giampaolo Pazzini in un'intervista rilasciata a 'Sky' - In più sono andati via tanti campioni, non era una situazione facile, poi abbiamo ritrovato la strada della vittoria e sono tornati entusiasmo e fiducia, ma adesso è importante avere continuità".

Guai, insomma, a pensare che il più sia già fatto. Se non altro, è un Diavolo che è tornato a fare programmi di alta classifica, anche se la vetta, occupata dalla Juventus, rimane ben lontana, con i bianconeri a +14.

"Finchè ci sono punti a disposizione dobbiamo provarci, ma è difficile perchè la Juventus vince sempre. Siamo lontani e quando rincorri è sempre dura perchè non puoi più sbagliare - è l'opinione del 'Pazzo' - Purtroppo abbiamo iniziato male e dobbiamo cercare di tornare su con tutte le nostre forze. Ora nelle prossime gare con Pescara e Roma dobbiamo dare continuità alle ultime 7-8 partite".

Sullo stesso argomento