thumbnail Ciao,

Il centrocampista ghanese ha già fatto sapere di voler rispondere alla chiamata della propria Nazionale per la competizione che si terrà in Sudafrica dal 19 gennaio al 10 febbraio

Doveva essere il sostituto designato di De Jong, rischia di diventare l'ennesimo indisponibile per il centrocampo di Allegri: il Milan si trova alle prese con la voglia di Nazionale di Sulley Muntari, che ha manifestato la propria intenzione di disputare la Coppa d'Africa, in programma dal 19 gennaio al 10 febbraio in Sudafrica.

Il ghanese, ai box da quest'estate per la lesione del crociato rimediata durante le vacanze, dopo la convocazione per la gara contro il Palermo ad ottobre si era fermato nuovamente e soltanto in questi giorni è tornato ad allenarsi con il gruppo. Il suo rientro però è imminente: Allegri potrebbe deciderlo di convocarlo già per la gara di domani in Coppa Italia contro la Reggina.

"Tutto dipenderà dall'allenatore, ma io sono pronto", ha assicurato Muntari a 'Milan Channel', ma la sua presenza non è ancora sicura. Allegri scioglierà gli ultimi dubbi dopo l'allenamento di oggi: l'intenzione del tecnico è quella di riproporlo domenica contro il Pescara, contro i calabresi potrebbe giusto disputare uno spezzone di gara nella ripresa.

Muntari dovrebbe esser schierato proprio davanti alla difesa: "Spetta all'allenatore decidere se far giocare Ambrosini nel ruolo di De Jong oppure se devo giocare io. Sono pronto a giocare nella posizione che Allegri preferisce, l'importante per me è tornare in campo. I miei compagni sono stati molto bravi e sono contento di loro perché siamo usciti fuori da un momento difficile. Avevo fiducia in loro perché vedevo il loro impegno in allenamento".

Sullo stesso argomento