thumbnail Ciao,

La Serie A sta mettendo in mostra tanti ottimi giovani: "Abbiamo fatto bene a rinnovare la Nazionale. Avranno il giusto spazio".

E' uno dei più grandi giocatori della storia del calcio italiano e, il fatto che sia ormai ad un passo da Nordahl nella classifica dei migliori cannonieri di sempre del campionato lo dimostra ampiamente. Francesco Totti, a 36 anni, non solo è ancora il leader in campo della Roma, ma continua a stupire tutti.

Anche il ct Cesare Prandelli, a margine di un'iniziativa benefica che si è svolta a Pisa, ha voluto esaltare il capitano giallorosso: "Ho avuto la fortuna di allenare Totti solo per pochi mesi ma è stato un onore per me. E' un grande professionista, un grande esempio per tutti. Non sono sorpreso da quanto sta facendo, l'età non conta. Allenandolo ho potuto apprezzare il suo grande spessore umano. Sta battendo ogni record".


Totti rappresenta un campione dal grande passato alle spalle, in questo campionato però si stanno mettendo in luce anche tanti giovani: "Il loro rendimento così buono ci conferma che avevamo visto giusto quando abbiamo deciso di rinnovare la Nazionale".

Il ct Azzurro è pronto a concedere a questi nuovi talenti il giusto spazio: "Non è giusto fare graduatorie di merito al momento, devono solo continuare a lavorare come fatto fino ad ora continuandosi a mettere in mostra. Alla fine troveranno lo spazio che meritano".

Sullo stesso argomento