thumbnail Ciao,

Il patron biancoceleste non è rimasto soddisfatto dalla prestazione della sua squadra al Dall'Ara. Sul fronte mercato, poi, conferma che Floccari rimarrà in biancoceleste...

La Lazio torna dalla trasferta di Bologna con un punto in più in classifica ma anche la consapevolezza di essere stata protagonista di una prestazione sottotono. Che si sia fatta sentire l'attesa per il big-match contro l'Inter in programma nel weekend? Chissà, di certo è stata una prestazione che è piaciuta poco al presidente biancoceleste Claudio Lotito.

"Il pareggio mi sembra il risultato più giusto - ha detto il patron biancoceleste ai microfoni di Mediaset Premium - A volte, quando viene meno la tensione agonistica, non riesci a esprimerti al meglio. Purtroppo, in questo momento i fattori imponderabili non ci sono favorevoli, ma mi auguro che non ci penalizzino ulteriormente. In questo momento abbiamo diversi infortunati e a questo si aggiungono le ammonizioni di Cavanda e l'espulsione di Kozak, con tutt'e due i giocatori che non potranno prendere parte alla prossima gara".

Prossimo appuntamento per i biancocelesti sarà il big-match contro l'Inter... "Chi sarà l'anti-Juve? Noi dobbiamo pensare solo a noi stessi - ha detto ancora Lotito - altrimenti facciamo prestazioni come quella di oggi. Speriamo che contro l'Inter la squadra si esprima al massimo delle sue potenzialità, perché quando l'ha fatto ha sempre disputato grandi partite e dato spettacolo. Oggi, invece, l'atteggiamento della squadra è stato troppo remissivo. Anche la bassa temperatura ha influito, ma alcune volte serve maggior cinismo e determinazione".

Intervistato poi da Sky Sport, Lotito si è lasciato andare ad alcune dichiarazioni sul fronte mercato... "Relativamente al mercato noi siamo in posizione dinamica - ha detto - La Lazio di stasera invece era statica, non ha avuto la volontà di vincere, era poco determinata. Se farò pace con Moratti? Perchè, vi risultato ci sia qualche motivo di lite fra di noi? Sono cose inventate, per quale motivo dovremmo fare pace?".

E poi nel dettaglio... "Floccari? Rimarrà alla Lazio - ha concluso Lotito - Matuzalem andrà al Genoa? Non lo so, magari l'aria di mare gli farà bene... Colpi a gennaio? Ci attribuiscono tanti nomi, vedremo".

Sullo stesso argomento