thumbnail Ciao,

Il terzino viola dichiara di stare benissimo in viola e ricorda: "Intorno a me ho sempre avvertito stima e amore. Vogliamo riscattare ko di Roma".

La Fiorentina ha lievemente rallentato il ritmo dopo un avvio di stagione esaltante, Manuel Pasqual però promette ai tifosi viola un pronto riscatto già a partire da domenica.

Il terzino, intervenuto a margine della 'Cena degli Auguri' organizzata dalla Fondazione Tommasino Bacciotti, ai microfoni di Radio Blu ha ringraziato per il riconoscimento ricevuto durante la serata: "Il Premio alla Carriera è molto importante perchè dato da una Fondazione molto conosciuta. Significa che intorno a me ho creato qualcosa di importante. Ringrazio la Fondazione e spero che in futuro riescano a creare cose importanti come hanno fatto fino ad ora".

Quindi Pasqual ha esaltato la piazza fiorentina, sottolineando: "La cosa bella è che sia  quest'anno che le cose vanno meglio così come l'anno scorso che le cose andavano meno bene attorno a me c'è sempre stato grande affetto e amore, vuol dire che ho creato qualcosa di importante al di là del calcio".

E ha spiegato: "Adesso vogliamo riscattarci dopo la sconfitta a Roma e continuare con quel ruolino di marcia di qualche tempo fa".

Infine arriva la secca bocciatura di Pasqual per la Serie A formato spezzatino: "La Lega ha la possibilità di decidere quando le squadre devono giocare; noi come AssoCalciatori stiamo cercando di limare questa situazione non simpatica che va a rompere lo spettacolo che dovrebbe essere il gioco del calcio".

Sullo stesso argomento