thumbnail Ciao,

Il 2-0 al Genoa, primo successo da quando è sulla panchina abruzzese, fa sorridere il tecnico: "Abbiamo fatto una buona partita, finalmente gli attaccanti si sono sbloccati".

Cristiano Bergodi si gode la prima vittoria sulla panchina del Pescara. Il tecnico, subentrato a Stroppa, analizza soddisfatto il successo ai danni del Genoa che fa risalire in classifica gli abruzzesi e vale doppio vista la posizione occupata dai liguri.

"Vittoria meritata, il primo tempo è stato sostanzialmente equilibrato, nonostante la traversa colpita da loro - ha affermato l'allenatore dei biancazzurri al termine del match disputato all'Adriatico - Nel secondo abbiamo giocato sicuramente meglio".

La ripresa, dunque, è stata la chiave di volta della gara: "Sono arrivati i due goal dei nostri attaccanti, che finalmente si sono sbloccati e dopo abbiamo rischiato poco. Hanno fatto tutti una buona partita, di sostanza, concreta, giocando a tratti anche bene. Questo dev'essere un inizio, dobbiamo continuare così ma il campionato è lungo e penso si possa fare sempre meglio anche se non è stato fatto ancora nulla", ha concluso Bergodi.

Sullo stesso argomento