thumbnail Ciao,

Il Parma ha dimostrato di poter fare meglio: "Ci è mancato qualcosa a livello mentale, l'Atalanta è partita meglio di noi".

Continua ad essere un Parma a due velocità quello che sta affrontando questo campionato. All'ottimo rendimento interno, non corrisponde quello delle partite fuori casa. I ducali, sono infatti caduti anche sul campo dell'Atalanta sotto i colpi di Denis e Peluso.

Roberto Donadoni, intervistato ai microfoni di Sky, non ha nascosto la sua delusione: "Siamo partiti poco determinati e, come se non bastasse, ci siamo trovati sotto dopo 4'. Nella ripresa siamo migliorati e abbiamo creato diverse occasioni da goal".

Donadoni è parso poco felice soprattutto dell'atteggiamento della sua squadra: "Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile eppure l'Atalanta è partita determinata, noi no. Abbiamo concesso due goal evitabilissimi, sono regali che non possiamo fare. La partita andava affrontata in certo modo, a noi invece è mancata la giusta grinta".

Il Parma ha dimostrato di poter fare meglio: "Ci è mancato qualcosa a livello mentale, poi i goal si possono sempre sbagliare, quello che non si devono concedere sono le ripartenze".  

Sullo stesso argomento