thumbnail Ciao,

L’Atalanta viene da una serie negativa, per Donadoni non è certo un vantaggio: “Temo la loro voglia di rivincita”

Per il Parma si apre un periodo molto importante. Dopo l'Atalanta, sfiderà Cagliari e Palermo: "Un trittico importante, mi aspetto molto".

E' una gara non come tutte le altre quella che si appresta a vivere Roberto Donadoni. Con il suo Parma infatti, sfiderà a Bergamo quell'Atalanta nella quale è cresciuto nel settore giovanile e con la quale si è consacrato come grandissimo talento del calcio italiano.

Donadoni, alla vigilia del match con i nerazzurri, ha ammesso di temere la voglia di reagire della squadra di Colantuono: "Ci attende una gara da prendere con le pinze, troveremo una squadra che viene da risultati non positivi e che avrà voglia di reagire. Dovremo fare attenzione alla loro voglia di rivincita, bisognerà scendere in campo determinati e prestare la massima attenzione".

Per il Parma si apre un periodo molto importante: "La gara di Bergamo segna l'inizio di un trittico di partite che può essere molto importante per noi. Per questo motivo, mi aspetto da parte della squadra una prova di grande spessore. Di certo troveremo un ambiente ostico, per far bene bisognerà avere la stessa voglia di riscatto che avranno loro".

Sullo stesso argomento