thumbnail Ciao,

Il presidente rosanero ha parlato del big match coi bianconeri al Barbera: "Noi possiamo metterli in difficoltà soprattutto con i nostri attaccanti che sono molto bravi".

La Juventus va a Palermo forte del primato in Serie A ed in Europa. Maurizio Zamparini ha elogiato la prestazione in Champions dei bianconeri, ma ha voluto comunque sottolineare come la squadra di Conte - che tornerà in panchina al Barbera dopo la squalifica - non sia per lui una corazzata stile Barcellona.

"La Juventus è composta da giocatori normali, non da grandi fenomeni. Solo Pirlo è un grandissimo giocatore, gli altri sono buoni calciatori", ha detto ai microfoni di 'Radio Radio'.

Zamparini crede quindi che il suo Palermo possa puntare al colpaccio: "Noi possiamo metterli in difficoltà soprattutto con i nostri attaccanti che sono molto bravi".

Sullo stesso argomento