thumbnail Ciao,

Il brasiliano è migliorato molto dal suo arrivo in Italia: "Dalle Olimpiadi qualcosa è cambiato. Ho giocato con grande continuità e questo ha portato in me grande fiducia"

Juan Jesus è molto maturato nell'ultimo periodo. Il classe '91 è diventato un pilastro dell'Inter targata Stramaccioni. Il brasiliano ha parlato del suo momento e dei suoi progressi, a 'Sky Sport 24', sottolineando un ringraziamento particolare al difensore più forte del mondo: Thiago Silva ora in forza al PSG.

Il forte centrale difensivo carioca ha avuto un' iniezione di fiducia anche grazie alle gare giocate all'Olimpiade come lui stesso commenta: "Dalle Olimpiadi di Londra, qualcosa è cambiato. Ho giocato con grande continuità e questo ha portato in me grande fiducia. Arrivato in nerazzurro mi sono sempre allenato bene e con continuità, ma l'Inter mi vede in modo diverso dal post Londra."

Juan "svela" il suo segreto e ringrazia chi lo ha aiutato ad inserirsi meglio nella realtà della Serie A, ben diversa da altri lidi: "Sono molto grato a Thiago Silva, lui a Londra mi ha spiegato come approcciarmi alla Serie A. Mi ha spiegato quale fossero le diversità dagli altri campionati, e tutto ciò mi ha veramente aiutato molto."

Sullo stesso argomento