thumbnail Ciao,

L'attaccante uruguaiano, che con i suoi goal sta trascinando il Napoli in vetta alla classifica, può rivelarsi decisivo quanto il mito argentino.

Nessuno come Cavani, ed è a lui che si aggrappa il Napoli per continuare a cullare il sogno Scudetto. Nonostante il ritmo folle tenuto in vetta dalla Juventus, gli azzurri ci credono sempre di pù grazie alle reti del bomber uruguaiano.

D'altronde diciassette goal realizzati in altrettante partite giocate nelle varie competizioni stanno a testimoniare l'incredibile avvio di stagione vissuto dal numero sette partenopeo. Numeri che lo stanno sempre più avvicinando al mito Maradona.

E' tra le mura amiche che Cavani si scatena, ma quest'anno anche lontano da Fuorigrotta il campione azzurro sta spesso portando a casa lo scalpo avversario con buona continuità.

Il Napoli ormai da anni cerca un suo vice, ma l'uruguaiano non vuol sentir parlare di turn-over, come ha spiegato anche domenica pomeriggio dopo la doppietta siglata contro il Pescara: "Io voglio giocare e segnare sempre".

Musica per le orecchie dei tifosi partenopei e per le casse del club azzurro. Gli avversari invece possono continuare a tremare, il guerriero Cavani ha ancora molti colpi in canna da sparare nella lunga volata tricolore.

Sullo stesso argomento