thumbnail Ciao,

Dello stesso avviso Candreva: "L'importante oggi era vincere per dare un seguito al successo con l'Udinese. Il terzo posto? Noi ci crediamo".

Vincere pur senza giocare bene e portare a casa tre punti che valgono platino. La Lazio, contro il Parma, non ha dato il meglio di se dal punto di vista tecnico, ma ha dimostrato di aver acquisito quella maturità che è propria delle grandi squadre.

Lo sa bene anche Giuseppe Biava, uno dei più esperti del gruppo, che a fine gara non ha nascosto la sua soddisfazione: "Vincere soffrendo è ancora più bello. Nel secondo tempo non abbiamo fatto bene, siamo indietreggiati troppo, siamo stati però cinici. Sono contento di aver segnato e sono ancora più contento per quello che sta facendo la squadra".

Dello stesso avviso è stato Candreva: "L'importante oggi era vincere per dare un seguito al successo con l'Udinese. Il terzo posto? Noi ci crediamo".

Contro il Parma, Hernanes ha giocato la sua centesima gara con la maglia della Lazio: "E' una soddisfazione aver indossato la maglia di questa squadra così tante volte. Siamo forti e l'abbiamo dimostrato perchè siamo riusciti a vincere una partita difficile come questa. Siamo stati cinici, abbiamo mostrato tanta voglia e convinzione".

Sullo stesso argomento