thumbnail Ciao,

Il tecnico della Fiorentina ha così commentato il pareggio ottenuto dalla sua squadra in casa contro la Sampdoria di Ciro Ferrara.

Fiorentina bloccata in casa dalla Sampdoria. Non è il pareggio coi blucerchiati a togliere il sorriso al tecnico della Viola Vincenzo Montella, intervenuto nel post-partita in mix zone per commentare quanto successo all'Artemio Franchi.

"La Sampdoria ha giocato veramente una bella gara, ci ha messo in difficoltà giocando con qualità, sia nel primo che nel secondo tempo. La partita è stata equilibrata, anche se abbiamo preso goal nel nostro momento migliore della ripresa. Potevano vincere entrambe le squadre. I miei hanno dato il massimo, provando a fare la partita, anche se non siamo stati affatto continui nell'arco della partita".

Montella ha poi ammesso che può anche essere normale avere un piccolo momento di sbandamento: "In Italia non ci sono squadre capaci di dominare la partita dal primo all'ultimo minuto, evidentemente avevamo abituato bene chi ci guarda. Un calo fisiologico può comunque starci. Dobbiamo comunque continuare a lavorare dome stiamo facendo e dovremo avere sempre lo stesso approccio alle gare. Vogliamo restare nelle zone alte della classifica".

La conclusione è dedicata a Jovetic: "Jo-jo? I medici hanno la mia stima, tutti siamo stati ingenui e dobbiamo assumerci le nostre responsabilità. Borja Valero? Ha trovato meno spazi di altre volte. La squadra, ripeto, va elogiata perchè ha provato a fare la partita anche oggi. Non sempre si può essere eccezionali".

Sullo stesso argomento