thumbnail Ciao,

Eppure contro l'Udinese il Cagliari era partito bene: "I primi minuti sono stati buoni, avevamo praticamente la gara in pugno".

Seconda sconfitta consecutiva per il Cagliari. La compagine sarda infatti, dopo esser caduta all'Is Arenas al cospetto del Napoli, non è praticamente mai stata in partita al Friuli dove è stata sconfitta per 4-1 dall'Udinese.

Ivo Pulga, intervistato ai microfoni di Sky, non ha nascosto la sua amarezza: "Abbiamo pensato di esser diventati troppo bravi e invece non è così. Per salvarsi servono determinazione e cattiveria, sono due caratteristiche che dobbiamo ritrovare anche perchè dobbiamo continuare a guardarci alle spalle".

Eppure contro l'Udinese il Cagliari era partito bene: "I primi minuti sono stati buoni, avevamo praticamente la gara in pugno. Siamo però stati troppo leziosi e, una volta subiti i primi due goal dall'Udinese, non abbiamo più avuto la forza per reagire".

Sullo stesso argomento