thumbnail Ciao,

Tonfo del Pescara a Napoli, Bergodi però mette in chiaro una cosa: “Nessun passo indietro”

Gli abruzzesi hanno denotato i soliti problemi in difesa: "Dobbiamo migliorare in tutte e due le fasi, oggi però abbiamo reagito bene".

Brutto ko per il Pescara. La compagine abruzzese infatti, è stata travolta dal Napoli con un pesante 5-1. La gara non è stata praticamente mai in bilico, anche se i biancazzurri hanno fatto intravvedere buone cose in apertura di ripresa.

Cristiano Bergodi, intervistato ai microfoni di Sky, non ha voluto parlare di un passo indietro da parte della sua squadra: "Quello di oggi è un risultato pesante, ma deriva dall'espulsione di Bocchetti. Non credo che la squadra abbia fatto un passo indietro rispetto alla sfida con la Roma, oggi ha reagito bene, ha segnato ed ha anche creato problemi al Napoli".

Il Pescara resta ultimo in classifica: "Non è su campi come quello del San Paolo che il Pescara deve raccogliere i punti per la salvezza. Ovviamente i ragazzi sono tristi ma bisogna ritrovare la forza per ripartire".

Gli abruzzesi hanno denotato i soliti problemi in difesa: "Dobbiamo migliorare in tutte e due le fasi, oggi però abbiamo reagito bene e finchè siamo stati in undici abbiamo visto una partita viva".

Sullo stesso argomento