thumbnail Ciao,

Il difensore del Torino è tornato sull'episodio che ha compromesso il derby dei granata: "Lui è un po' irruento, ma se guardiamo l'immagine si vede che cercava il pallone...".

Intervistato nel post partita da 'Sky Sport', il difensore del Torino, Stefano Ogbonna, ha parlato dell'episodio che ha cambiato in negativo la partita dei granata nel derby della mole, ovvero il fallo che è costato a Glik l'espulsione diretta.

"L'entrata di Glik è stata abbastanza dura, ma lui fa queste entrate anche in allenamento, un po' in stile inglese. - ha spiegato - Kamil è dispiaciuto, tutti noi lo siamo perché l'espulsione è stata una penalizzazione importante. In parità numerica sarebbe stata un'altra partita".

"L'entrata e' stata dura, - ha poi aggiunto - lui e' un po' irruento, del resto se guardiamo bene le immagini ha cercato il pallone, non solo l'avversario".

Per quanto concerne il secondo tempo, Ogbonna ha visto più meriti della Juventus che demeriti del Toro. "Se siamo entrati demoralizzati nella ripresa? No, abbiamo giocato con lo stesso spirito, - ha sottolineato - ma contro una grande squadra come la Juventus non puoi concedere un uomo in meno, perche' se lasci un piccolo spazio loro ti puniscono".

Sullo stesso argomento