thumbnail Ciao,

Il patron rossonero è arrivato con il suo elicottero personale al centro sportivo. Si tratta della terza visita in tre settimane: un modo per caricare la squadra e starle vicino.

Silvio Berlusconi è atterrato a Milanello con il suo elicottero personale. Si tratta della terza visita del presidente del Milan nello spazio di tre settimane. Il patron, dopo i saluti di rito, si tratterrà a pranzo con i giocatori, attesi domani sera dalla dura trasferta sul campo del Catania.

All'esterno del centro sportivo, al momento del suo arrivo, erano presenti molti cronisti. Pochi i tifosi, scoraggiati dal maltempo. Per la squadra la visita di Berlusconi è diventata quasi una sorta di rito scaramantico, che sta portando benefici, a giudicare dai recenti risultati.

Tra la rimonta di Napoli, la qualificazione agli ottavi di Champions e il successo sulla Juventus capolista, il Diavolo si è rimesso pienamente in carreggiata. La presenza di Berlusconi è stata caldeggiata in particolare dall'ad Galliani e anche dal tecnico Allegri, nonostante gli elogi proferiti pubblicamente dal patron nei confronti di Guardiola.

Nel pomeriggio la squadra partirà poi verso Catania. Alla trasferta in terra siciliana prenderanno parte anche Ambrosini e Mexes, resta in dubbio Abbiati.

Sullo stesso argomento