thumbnail Ciao,

Il disegno celebrativo per la vittoria dello Scudetto 2001 è stato completamente oscurato dalla vita fino al capo: rappresentava il capitano giallorosso in una sua esultanza.

Rione Monti, Roma. Un murales per ricordare, dopo la vittoria contro il Parma, lo Scudetto storico della stagione 2000/2001. Un disegno che raffigurava il capitano Francesco Totti esultare, una mecca del tifo giallorosso. Rovinato.

Quest'oggi, infatti, il murales celebrativo è stato imbrattato da ignoti: con lo spray coperta la parte superiore del disegno, vale a dire fascia da capitano sul braccio, lo stemma e lo sponsor sulla storica maglia del tricolore conquistato.

In pratica dalla vita, fino al capo, il simbolo giallorosso è stato coperto completamente di nero. La tifoseria della Lupa si è subito data da fare, cercando qualcuno, attraverso i social network, che possa restaurare l'opera.

In molti hanno gridato al sacrilegio accusando i cugini della Lazio come autori del raid: del resto si tratta del giocatore simbolo per tutti i sostenitori giallorossi, il giocatore che più di tutti ha rappresentato la romanità sponda Lupa.

Sullo stesso argomento