thumbnail Ciao,

All'orribile coro antisemita rivolto alla Roma, il resto dei tifosi biancocelesti si è dissociato rispondendo con bordate di fischi all'indirizzo della frangia ultrà più estrema.

Se in campo Lazio e Udinese danno spettacolo, altrettanto non si può dire degli ultras biancocelesti in curva nord, protagonisti nel corso del primo tempo, di due deprecabili episodi.

Prima, la frangia più estrema del tifo biancocelste ha esposto uno striscione che proclamava l'innocenza di Antonino Speziale e Daniele Micale, i due condannati per l'omicidio dell'ispettore di polizia Filippo Raciti. "Speziale e Micale innocenti, fuori la verità", recitava lo striscione esposto dai tifosi.

Poi, verso il 40', ha intonato un coro antisemita all'indirizzo della Roma: "As Roma Juden Club". Sentito l'orrendo coro, il resto dei tifosi, la stragrande maggioranza, ha risposto con una bordata di fischi.

Sullo stesso argomento