thumbnail Ciao,

"Gli azzurri possono lottare per i massimi livelli - dice l'allenatore blucerchiato - sono maturi e hanno una rosa ampia. La Sampdoria? Deve pensare solo alla salvezza".

Ciro Ferrara vive e lavora a Genova. Ma un pezzo di cuore l'ha lasciato a Napoli e Torino, sponda Juventus, le due città e le due società dove ha trascorso l'intera carriera da giocatore. Per questo non è facile, per l'allenatore della Sampdoria, pronunciarsi sulla lotta scudetto.

"Non so mai per chi tifare - ammette Ferrara alla trasmissione 'Undici', di 'Mediaset Italia 2' - La scorsa stagione la Juve ha vinto il campionato e il Napoli la coppa Italia, quest'anno allora spero che i bianconeri si aggiudichino la Champions League e gli azzurri vincano lo scudetto".

Una cosa è certa: la società di De Laurentiis è ormai pronta per competere ai massimi livelli. "Credo che il Napoli sia da scudetto - continua Ferrara - è maturato e rispetto allo scorso anno ha una rosa più ampia. La Juve ha qualcosa in più come mentalità e storia, ma non so se avrà la stessa fame dello scorso anno".

Per quanto riguarda la sua Sampdoria, l'ambiente è stato rinfrancato dalle ultime due vittorie di fila. "Il nostro unico pensiero è la salvezza. Abbiamo avuto un periodo estremamente negativo ed ora ne siamo usciti. Ma dobbiamo continuare a stare attenti e a lavorare".

Sullo stesso argomento