thumbnail Ciao,

L'attaccante giallorosso, poco utilizzato finora da Zeman, ha realizzato ieri il goal decisivo nel match con gli abruzzesi. Nessun pentimento da parte sua sulla scelta fatta...

"Non ho avuto dubbi nell'andare alla Roma, sono contento della mia scelta, cercherò di fare sempre meglio". Il morale di Mattia Destro è ritornato alto, grazie soprattutto al goal decisivo messo a segno ieri a Pescara. L'attaccante giallorosso, complice anche l'assenza di Lamela, conta di riuscire a ritagliarsi sempre più spazio.

"Cerco di impegnarmi al massimo allenamento dopo allenamento - le sue parole ai microfoni di 'Sky', a margine del ricevimento di un premio - E' il mister che decide, noi rispettiamo le sue scelte e cerchiamo di fare sempre meglio".

Quell'espulsione con il Palermo, per essersi tolto la maglia, è stata "una mia sciocchezza, che dovevo evitare". Nessun problema nemmeno sul ruolo: "Ho sempre detto che mi adatto alle esigenze di Zeman. Sono a sua disposizione: se nelle prossime partite mi dovesse chiedere di giocare ancora da esterno non avrei problemi ad accontentarlo".

Sullo stesso argomento