thumbnail Ciao,

Il difensore blucerchiato si gode la ritrovata forma dei suoi e si dice ottimista in vista del prossimo impegno di campionato, sul campo della squadra rivelazione.

"Se giochiamo come nelle ultime due gare, possiamo puntare alla vittoria anche domenica prossima a Firenze". E' un concentrato di ottimismo il 20enne difensore della Sampdoria Shkodran Mustafi. Dopo il successo nel derby, i blucerchiati sono riusciti a battere anche il Bologna, ed ora mettono nel mirino la Fiorentina, squadra rivelazione del campionato.

"Siamo una squadra con un buon mix di giovani e di giocatori d'esperienza. Dobbiamo provarci", è il parere del giocatore, così come riportato dal sito ufficiale del club.

"Nelle ultime due partite la squadra ha fatto bene e abbiamo ottenuto due successi. E' sempre difficile giocare contro una squadra in inferiorità numerica e chiusa in difesa - ha spiegato Mustafi analizzando il match con i felsinei - ma noi abbiamo giocato bene la palla aspettando il momento giusto per pungere. E poi è stato importante non avere preso goal: è la seconda partita in cui ci riusciamo e siamo contenti".

L'ex Everton, che nasce come centrale, è stato impiegato anche oggi da terzino destro: "Ho giocato tre volte in un ruolo che non è il mio, ma il mister crede che io possa giocare lì e mi adatto senza problemi".

Sullo stesso argomento