thumbnail Ciao,

L'ex attaccante di Fiorentina e Milan, affetto dalla SLA, ha detto la sua sui temi più caldi del campionato: "La Juventus è la favorita per lo scudetto, il Milan sta migliorando".

"La squadra favorita per lo scudetto? La Juventus, ma la mia Fiorentina è certamente la squadra rivelazione". A dirlo è Stefano Borgonovo, ex attaccante dei viola, affetto dalla sclerosi laterale amiotrofica (in grado di comunicare tramite un sintetizzatore vocale).

Ospite della trasmissione '5' di recupero', in onda su 'RaiUno', Borgonovo ha detto la sua anche sul big-match in corso a San Siro tra Milan e Juventus. I favoriti, a suo dire, sono i bianconeri, ma attenzione al 'Diavolo', un'altra delle sue ex squadre: "Sta migliorando, e non poco".

Restando sui temi più caldi in casa rossonera, arriva anche una convinta difesa del lavoro del tecnico Allegri: "Le battute di Berlusconi su Guardiola? Non è corretto da parte di un presidente parlare così".

In conclusione, due battute sulla situazione del calcio odierno: "Non mi piacciono gli stadi e non amo vedere quelli che segnano e non festeggiano il proprio goal", è il parere di Borgonovo.

Sullo stesso argomento