thumbnail Ciao,

L'amministratore delegato del Milan è fiducioso che la sua squadra possa ottenere un risultato importante nella sfida che, a San Siro, vede i rossoneri affrontare la Juventus.

Nel suo consueto commento pre-partita ai microfoni di Sky Sport, Adriano Galliani è fiducioso che il suo Milan possa fare lo sgambetto alla Juventus. Quella rossonera è una squadra in ripresa e l'umore del suo amministratore delegato ne è una conferma.

"Juve imbattibile? Non credo - ha detto Galliani - Tutte le squadre sono battibili, anche se la Juve, senza dubbio, è la squadra più forte in Italia quest'anno. Nel calcio, però, il risultato non è mai scontato e penso sia il motivo per cui attira così tanta gente. Il nostro vecchio allenatore Nereo Rocco quando qualcuno gli diceva "vinca il migliore", rispondeva sempre "speriamo di no", mi accodo al suo pensiero".

Spettatore della gara è anche l'ex attaccante del Milan Marco Van Basten, pertanto è ancor più indicata la domanda per Galliani se sarà l'olandese il prossimo allenatore rossonero... "Il Milan ha già un allenatore e si chiama Massimiliano Allegri - ha risposto secco Galliani - Van Basten è venuto per la ricorrenza del 25 Novembre 1992, il giorno in cui segno 4 goal contro il Göteborg in Champions League. Una idea che mi è venuta qualche giorno fa".

Sullo stesso argomento