thumbnail Ciao,

Il tecnico del Chievo è convinto che se la sua squadra non fosse rimasta in dieci avrebbe potuto portare a casa la vittoria.

E' stato pareggio a reti bianche al Bentegodi tra il Chievo ed il Siena. Al termin del match, in mix zone, ha commentato quanto accaduto in campo il tecnico dei Mussi Volanti Eugenio Corini.

"La mia squadra mi ha soddisfatto per quanto ha fatto vedere in campo, è stato un peccato rimanere in dieci uomini quando stavamo esprimendo il miglior calcio della partita. Abbiamo provato ad aggirare la difesa del Siena, ma purtroppo non ci siamo riusciti".

Corini ha poi concluso: "Non credo che le squadre abbiano avuto entrambe paura di perdere, il calcio non è fatto per chi ha paura. Prossima partita contro il Genoa? Stimo molto Del Neri, lo considero un maestro di calcio. Spero che entrambe le squadre possano raggiungere la salvezza".

Sullo stesso argomento