thumbnail Ciao,

L'allenatore della Fiorentina ha voluto elogiare anche gli avversari del Torino, che a suo modo di vedere hanno giocato una grande partita.

E' comunque soddisfatto il tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella al termine del match che la sua squadra ha pareggiato sul campo del Torino. Ecco che cosa ha affermato ai microfoni di Sky Sport 24.

"E' stata veramente una bella partita, giocata a viso aperto da entrambe le squadre. Devo fare i complimenti ai miei ragazzi, che non si sono depressi dopo essere passati per due volte in svantaggio e sono andati alla ricerca del pareggio prima e della vittoria successivamente. Siamo stati bravi in difesa ma abbiamo però avuto poco coraggio in attacco. Devo fare i complimenti al Torino, ha giocato veramente da grande squadra".

Montella ha poi parlato della lotta al terzo posto: "Il nostro obiettivo dovrà essere quello di fare le partite sempre allo stesso modo, qualunque sarà l'avversario. La strada per mantenere il terzo posto è difficile, ma ci proveremo sino alla fine. Non voglio assolutamente che le assenza siano una scusante, nel corso della stagione possono capitare degli infortuni. Cerci? Nel calcio succede sempre così, vorrà dire che il prossimo anno varrà ancora di più".

Sullo stesso argomento