thumbnail Ciao,

L'allenatore rosanero ha voluto sottolineare in particolar modo le prestazioni di Ilicic e dell'altro centrocampista sloveno Kurtic.

Il Palermo, dopo la batosta di Bologna, è tornato alla vittoria, battendo per 3-1 contro il Catania nel derby siciliano. Ecco che cosa ha affermato ai microfoni di Sky Sport il tecnico rosanero Gian Piero Gasperini. Le prime parole sono per Ilicic, autore di una doppietta.

"Di Ilicic sono sempre stato contento, ha sempre fatto delle buone prestazioni. In campo delle volte dà l'impressione di essere apatico, ma in realtà è un ragazzo sensibile. Juric mi aveva detto durante la settimana che sarebbe stato l'uomo del derby, ed io non gli volevo credere. Anche Kurtic è un giocatore che ha grandi mezzi, può diventare da squadra importante".

Poi il discorso si è spostato sul collettivo: "Questo è un gruppo che ha grande voglia e grande motivazione. Ci sono opinioni sbagliate su questa squadra, abbiamo fatto 13 punti in nove partite ed abbiamo sempre giocato un buon calcio ad eccezione di quella con la Roma e quella del secondo tempo contro il Bologna. Non credo che ci siano particolari problemi nel gestire questa squadra".

La conclusione è dedicata a Fabrizio Miccoli: "Miccoli ha passato 10 giorni ad allenarsi in maniera incredibile per poter giocare al meglio questa partita, il suo problema è che d'ora in poi dovrà allenarsi sempre in questo modo (ride, ndr). Peccato per il fatto che non potrà giocare contro l'Inter".

Sullo stesso argomento