thumbnail Ciao,

I bianconeri toscani sono reduci da un buon momento di forma, ma il tecnico non si fida della squadra di Eugenio Corini: "Il Chievo è un avversario da prendere con le molle".

Domani al Bentegodi di Verona andrà in scena lo scontro salvezza fra i padroni di casa del Chievo Verona e il Siena di Serse Cosmi, indietro di appena un punto in classifica rispetto ai gialloblù (anche a causa della penalizzazione per Scommessopoli) ma reduce da tre risultati utili consecutivi nelle ultime tre giornate.

L'allenatore umbro, nella conferenza stampa della vigilia, ha chiesto i suoi di mantenere la massima concentrazione. "Sarebbe un errore gravissimo essere tranquilli per quanto di buono abbiamo fatto nelle ultime tre partite. - ha affermato - Il bilancio fino a questo punto del campionato è sicuramente positivo, ma la vittoria di domenica non ha cambiato niente".

Dai suoi giocatori Cosmi pretende sempre una gran dose di grinta e di agonismo. "La lotta per la permanenza in Serie A andrà avanti fino all'ultima giornata. - ha ammonito - E il Chievo è un avversario da prendere con le molle".

Sullo stesso argomento