thumbnail Ciao,

Il dirigente del Palermo, in vista del derby siciliano in programma domani sera, svela il suo sogno nel cassetto: "Spero in goal di Miccoli, spiace assenza del grande pubblico".

Il giorno tanto atteso è arrivato. La gara di domani sera contro il Catania potrebbe infatti regalare un sorriso al Palermo, dopo un avvio di stagione decisamente da dimenticare.

Il vicepresidente rosanero Miccichè, intervenuto ai microfoni di 'Radio Sportiva', si è soffermato sul derby in programma sabato sera: "Domani non ci sarà il tutto esaurito, ma siamo un pò abituati a questo. Mancherà il grande pubblico, anche perchè mancano i risultati. Questo ci dispiace. Speriamo di tornare quanto prima ai livelli cui avevamo abituato la nostra tifoseria. Le ultime sconfitte a Roma e Bologna hanno un pò allontanato i nostri tifosi".

Quindi Miccichè rivela il proprio sogno nel cassetto e loda il cammino degli avversari di domani: "Miccoli è il nostro capitano, è importante in una gara come quella di domani, la sua presenza in campo rafforza le nostre chances. Mi auguro che domani faccia un goal e arrivi a quota cento. Il Catania anche quest´anno sta facendo un buon campionato; noi siamo sempre arrivati davanti a loro, questa è la prima volta che siamo in così netto ritardo".

Infine il vicepresidente del Palermo prova a guardare al futuro, e ricorda: "Il vero e proprio tour de force per il Palermo inizerà solo dopo il derby contro il Catania".

Sullo stesso argomento