thumbnail Ciao,

Il difensore bianconero ha parlato in vista della sfida di San Siro: "Puntano sempre a stare lì davanti, possono tornare in alto. Difficoltà? Ovvio, sono andati via in tanti...".

E' sempre stata la sfida tra le due squadre che hanno vinto di più in Italia. Non è un vero e proprio derby, ma decisamente un classico. Forse, dovendo trovare un nome, Milan-Juventus è il Clasico d'Italia. Anche quando la differenza di classifica è così elevata.

Nonostante un Stephan El Shaarawy scintillante, Andrea Barzagli, difensore bianconero, vede in tutta la squadra rossonera un pericolo da non sottovalutare: "Nelle ultime gare ho visto i rossoneri molto squadra, quindi non penso che dipende solo da El Shaarawy, nonostante stia attraversando un ottimo momento di forma".

Ai microfoni di 'Sky Sport' l'ex Wolfsburg ha parlato a lungo degli avversari: "Una squadra come il Milan è normale che punti sempre a stare lì davanti, secondo me ha comunque tutti i mezzi per tornare in alto. Un po' di difficoltà ci può anche stare, sono andati via diversi giocatori importanti. Però io adesso lo vedo bene, quindi dovremo stare attenti".

"Sicuramente la squadra di Allegri arriverà molto motivata a questa partita, ma lo siamo anche noi. E' normale, è una sfida importante, tra due squadre forti, quindi ci prepareremo al meglio per affrontare i rossoneri. Studieremo il loro gioco".

Sullo stesso argomento