thumbnail Ciao,

Il giovane attaccante di Pioli ha messo a segno un goal su calcio di rigore contro il Palermo: "Adesso dobbiamo essere bravi a dare continuità a quel 3-0".

Ha segnato finalmente, contro il Palermo, il suo primo goal con la maglia del Bologna. E' arrivato grazie al calcio di rigore che lo specialista Diamanti gli ha lasciato: nonostante non sia giunto su azione, Manolo Gabbiadini può tirar, dopo diverse partite, un sospiro di sollievo.

"Adesso dovremo essere bravi a dare continuità, ce lo meritiamo per come ci alleniamo regolarmente durante la settimana" le parole del giovane attaccante di Stefano Pioli in conferenza stampa, così come riporta il sito ufficiale felsineo.

"La differenza l'ha fatta la nostra compattezza, fino alla gara col Palermo era arrivata qualche sconfitta di troppo, ma siamo rimasti sempre uniti, è bello vivere lo spogliatoio anche nei momenti difficili, questo è un grande merito di tutta la squadra".

Gabbiadini, acquistato dalla Juventus e girato in Emilia, ha poi commentato il rigore messo a segno domenica contro i siciliani: "Ero tranquillo e carico, avvertivo la fiducia dei miei compagni, è stato il mio primo penalty in serie A".

Sullo stesso argomento