thumbnail Ciao,

Il difensore bianconero è uscito a pochi minuti dalla fine del match col Chelsea e non ha ancora recuperato. Se non dovesse farcela, dentro Caceres al suo posto.

Dopo la sbornia del 3-0 al Chelsea, per la Juventus è meglio tornare coi piedi per terra. Massima concentrazione: domenica sera i bianconeri vanno a San Siro per sfidare il Milan. Solo che rischiano di farlo senza una delle proprie colonne difensive, Giorgio Chiellini.

Il difensore della Nazionale è uscito a due minuti dal termine del match contro gli inglesi, quando le tre sostituzioni erano già state esaurite da Alessio, a causa di un problema al polpaccio. E in vista del big match di domenica sera preoccupa l'ambiente bianconero.

Un guaio non da poco, per Conte e il suo staff: anche contro il Chelsea il mancino ha disputato una grande partita, contribuendo, con i compagni di reparto Bonucci e Barzagli, ad annullare i temuti Mata, Oscar e Hazard.

Se il livornese non dovesse recuperare per la sfida contro i rossoneri, pronto Martin Caceres: martedì l'uruguaiano ha sostituito Lichtsteiner sulla fascia destra, ma può ricoprire anche il ruolo di difensore in una retroguardia a tre uomini.

Sullo stesso argomento