thumbnail Ciao,

Il presidente del club ligure invita l'ambiente alla calma: "Creare un clima che ci porti direttamente all'inferno è il peggio che può capitare".

L'ultimo posto in classifica fa subbugliare l'ambiente, il Genoa è in crisi profonda e dopo il ko nel derby la situazione è precipitata ancor di più. Il presidente Enrico Preziosi invita i tifosi alla calma per venir fuori dal difficile momento in cui è piombato il 'Grifone'.

"Chiedo ai genoani veri e anche a quelli meno veri, di avere pazienza - ha detto a 'Telenord' - I miei errori possono essere modificati in corsa, ma per uscire da questo momento non abbiamo bisogno di una volontà un po' maligna. Se fa più comodo creare un clima che ci porti direttamente all'inferno, questo è il peggio che può capitare al Genoa".

Il pensiero del patron, è rivolto in particolare a chi lo ha contestato: "Ho ricevuto diversi attestati di stima e solidarietà ma voglio dire anche a chi mi odia di non pensare a me ma al bene del Genoa. Il male del Genoa non sono io, appena arriva qualcuno meglio di me non faccio fatica a passare la mano. Io rispetto anche gli ultrà che mi contestano, dico solo di avere pazienza, io non sono un problema'', ha concluso Preziosi.

Sullo stesso argomento