thumbnail Ciao,

Il giocatore argentino si è fatto male durante la gara contro il Torino di ieri sera. Il tecnico boemo rischia di perderlo per le prossime quattro settimane.

Brutte notizie per Zdenek Zeman dopo la vittoria di ieri della Roma contro il Torino. L'argentino Erik Lamela, infatti, infortunatosi durante la partita contro i granata alla caviglia destra, potrebbe essere costretto ad uno stop di circa quattro settimane.

Oggi il giocatore avrebbe dovuto sottoporsi a risonanza magnetica, ma il persistere del gonfiore all'articolazione ha determinato uno slittamento a domani dell'esame medico. Si teme, secondo quanto emerso nelle ultime ore, una lesione capsulo-legamentosa, che comporterebbe un periodo di inattività agonistica di circa un mese.

Se la diagnosi dovesse essere confermata Lamela potrebbe tornare in campo a fine dicembre contro il Milan ma il rientro potrebbe anche slittare alla prima gara del 2013, a Napoli contro la squadra di Mazzarri. Nell'allenamento pomeridiano di oggi, inoltre, erano assenti altri 6 giocatori: si tratta di Stekelenburg, Marquinhos, Castana, Totti e Taddei.

Intanto i giallorossi, in vista della sosta invernale del campionato, hanno programmato una tournée negli Stati Uniti. La squadra di Zeman, nell'ambito della partnership pluriennale siglata dal club con ESPN Wide World of Sports Complex e in qualità di presenting sponsor del 'Disney's Soccer Showcasè' (principale torneo di calcio giovanile degli Stati Uniti), si trasferirà ad Orlando, in Florida, per svolgere la preparazione invernale dal 30 dicembre all'1 gennaio 2013, con allenamenti aperti al pubblico.

Prevista anche un'amichevole contro una squadra di livello internazionale, ancora da definire, che si disputerà alla fine del periodo di preparazione, prima di rituffarsi sul campionato.

Sullo stesso argomento