thumbnail Ciao,

La nuova Fiorentina è un concentrato di giocatori di qualità in cerca di una seconda occasione e, tutte le scommesse tentate sono state vinte.

E' reduce da cinque vittorie di fila e in classifica fila che è una meraviglia in piena zona Champions League. La Fiorentina di Vincenzo Montella è la squadra del momento e questo non solo perchè i punti messi in cascina iniziano a diventare parecchi.

Poche squadre in Italia infatti, riescono ad esprimere un gioco all'altezza di quello dei viola, a dimostrazione del fatto che la rivoluzione messa in atto in estate ha già dato i suoi frutti. La stagione scorsa, quella delle contestazioni e della lotta per non retrocedere sembra ormai solo un vago ricordo e a Firenze si è ripreso a sognare in grande.

La nuova Fiorentina è un concentrato di giocatori di qualità in cerca di una seconda occasione e, tutte le scommesse tentate sono state vinte. Basta pensare a Rodriguez e Borja Valero, giocatori retrocessi pochi mesi fa col Villarreal, o Viviano e Aquilani due elementi sui quali le milanesi non hanno puntato, o ancora su Luca Toni.

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, i risultati sin qui maturati hanno fatto schizzare il valore del parco giocatori a disposizione di Montella. Il mercato estivo, nonostante l'arrivo di ben 18 giocatori, si era chiuso con un utile superiore ai 9 milioni di euro, e molti degli elementi arrivati oggi costano molto di più rispetto al primo loro primo giorno in riva all'Arno.

Aquilani, arrivato a zero euro, ora vale 10milioni circa; Roncaglia, arrivato a parametro zero, vale circa 6milioni, Il costo del cartellino di Borja Valero è raddoppiato, il tutto mentre a Jovetic potrebbe esser proposta una clausola rescissoria superiore ai 40milioni di euro. Tirando le somme, la Fiorentina vale 50milioni in più rispetto alla prima giornata di campionato e a gennaio potrebbe arrivare ancora una punta di grande spessore.

Sullo stesso argomento