thumbnail Ciao,

Il dirigente giallorosso è fiducioso in vista del futuro. Certe difficoltà, dice, si possono spiegare come tappe di un normale percorso di crescita.

I passi falsi non devono preoccupare: questa Roma ha un futuro. E' l'amministratore delegato Claudio Fenucci a garantirlo, poco prima dell'inizio del posticipo di stasera con il Torino. "Sapevamo che, avendo rinnovato la rosa, c'era un percorso di crescita da affrontare. Sono convinto che gli investimenti rilevanti fatti in queste ultime due stagioni porteranno la Roma ai livelli che i tifosi si aspettano".

Calma e gesso, insomma, senza drammatizzare le recenti sconfitte (derby compreso). "La squadra sta costruendo un suo progetto di giovani con grandissime qualità tecniche - le parole di Fenucci a 'Sky' - Si tratta di assemblare questo gruppo in una squadra che possa avere continuità di risultati".

Uno dei punti-cardine del nuovo corso rimane la costruzione di un nuovo impianto: "Al momento non ci sono novità, ma la nostra volontà è perseguire l'ipotesi di un nuovo stadio".

La serata di campionato diventa anche l'occasione giusta per presentare ufficialmente la nuova partnership del club giallorosso, legato da oggi (per un anno) al colosso automobilistico tedesco Volkswagen. Dell'accordo, che potrà eventualmente essere prolungato, non sono state rese note le cifre.

Sullo stesso argomento