thumbnail Ciao,

L'italoargentino vince il ballottaggio con il giovane bomber marchigiano. Fiducia a Marquinhos e Pjanic. Sgrigna è il partner di Bianchi tra le fila del Toro.

Roma e Torino scenderanno in campo tra poco per il posticipo della 13esima giornata di campionato. Un 'Monday Night' che i giallorossi sperano sia all'insegna del riscatto dopo il ko nel derby. Zdenek Zeman, dato in bilico ma confermato dalla società alla vigilia del match, conferma in avanti il tridente Lamela-Osvaldo-Totti e manda in campo dal 1' Pjanic e Marquinhos.

Rientra Ogbonna, invece, tra le fila granata. Davanti è Sgrigna la spalla di capitan Bianchi, occhi puntati sull'ex della sfida Alessio Cerci, prodotto del vivaio romanista.

Ecco di seguito le formazioni ufficiali di Roma-Torino:

ROMA (4-3-3): Goicoechea; Piris, Marquinhos, Castan, Balzaretti; Pjanic, Bradley, Florenzi; Lamela, Osvaldo, Totti. A disposizione: Lobont, Svedkauskas, Dodò, Romagnoli, Perrotta, Marquinho, Destro, Nico Lopez. All.: Zeman

TORINO (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Ogbonna, D'Ambrosio; Basha, Gazzi; Cerci, Sgrigna, Bianchi, Santana. A disposizione: Gomis, Di Cesare, Rodriguez, Agostini, Brighi, Birsa, Sansone, Diop. All.: Ventura

Sullo stesso argomento