thumbnail Ciao,

Non sembrano placarsi le polemiche dopo Inter-Cagliari: è proprio Davide Astori, difensore rossoblù, ad alimentare ancora la vicenda con un tweet sarcastico.

Non l’ha mandata di certo a dire Davide Astori, difensore del Cagliari e protagonista contro l’Inter di un contatto con Andrea Ranocchia che continua a far discutere. Il centrale difensivo, dopo aver alimentato le polemiche sul presunto fallo da rigore, dichiarando che il fallo, nel caso in cui ci fosse, avviene fuori dall’area, ci ha tenuto ha dire la sua anche stamattina sul social network Twitter.

"Grazie dei complimenti e grazie anche degli insulti...” – ha esordito il tweet del 25enne – "comunque se un mezzo fallo da rigore conquista la prima pagina di un quotidiano sportivo (con chiaro riferimento alla ‘Gazzetta dello Sport’ che stamane ha sbattuto in prima pagina la foto del contatto, ndr) vuol dire che il calcio giocato passa sempre in secondo piano… che peccato!”.

Niente peli sulla lingua insomma, e nuova carne al fuoco per gli amanti della polemica, ma non è escluso che dopo questo coming-out la dirigenza sarda decida di prendere provvedimenti per il calciatore, che ha poi concluso il tweet con una punta di sarcasmo. "A ‘sto punto provo qualche falletto in più” ha concluso Astori.

Sullo stesso argomento