thumbnail Ciao,

Il patron ligure ha manifestato la sua intenzione di cedere subito la società se ci sarà qualcuno disposto ad acquistarla. Ha invece confermato l'attuale tecnico.

La sconfitta subita nel derby ha chiaramente portato malumore nell'ambiente Genoa. Nonostante i risultati siano tutt'altro che positivi il presidente Preziosi ha però voluto confermare che non c'è pericolo per la panchina dell'attuale allenatore Gigi Del Neri.

"Del Neri merita di avere il tempo necessario per poter lavorare come si deve, ha preso una squadra in corsa. Vi posso garantire che resterà fino a quando sarò presidente di questo club. Certo, siamo a 6 sconfitte di fila e speriamo di non arrivare alla settima contro l'Atalanta".

Preziosi ha poi spiegato quale sarà il futuro del Grifone: "Sono convinto che non abbiamo affatto un organico da retrocessione, anche se faremo degli aggiustamenti nel mercato di gennaio. La mia intenzione è comunque quella di vendere la società, spero che qualcuno la possa comprare prima della fine della stagione. Se non succederà continuerò io, non sono uno che abbandona le navi quando sono in burrasca".

I tifosi sono in fermento, Preziosi si prende le sue colpe: "Hanno ragione, ognuno si deve prendere le proprie responsabilità. Onestamente anche io mi sarei aspettato qualcosa di diverso, ma le cose non stanno andando come era nelle previsioni".

Sullo stesso argomento