thumbnail Ciao,

Il montenegrino, già out dalla sfida con la Lazio, non scenderà in campo domani sera: punta a rientrare col Milan. Con gli inglesi formazione tipo: unico dubbio Lichtsteiner-Isla.

Avere una stella a mezzo servizio non dev'essere una situazione piacevole. E' un po' quel che sta accadendo alla Juventus, impossibilitata a contare con continuità su Mirko Vucinic. Fermato dall'influenza alla vigilia della gara contro la Lazio, il montenegrino dovrà saltare anche il super match col Chelsea.

Al massimo, l'ex attaccante della Roma punta alla convocazione per restare vicino ai compagni in un momento chiave della stagione bianconera. Del resto il montenegrino non si allena da qualche giorno, e non l'ha fatto neppure ieri, anche se era presente a Vinovo. Il rientro? In campionato col Milan, forse.

Non è iniziata bene, la stagione di Vucinic. Tre guai, ovvero un'indisposizione intestinale, un problema al polpaccio rimediato nel primo tempo contro l'Inter, infine quest'altro ostacolo. La conseguenza è ovvia: solo 9 partite stagionali da titolare (su 17 totali) e 4 reti.

Per il resto, la formazione che affronterà il Chelsea sarà quella tipo, con - appunto - il ribaltamento d'attacco: Giovinco e Quagliarella formeranno ancora, come contro la Lazio, la strana coppia offensiva. Mentre a destra Lichtsteiner è favorito su Isla per un posto da titolare.

Sullo stesso argomento