thumbnail Ciao,

Daniele Pradè ha parlato di possibili altri colpi di mercato: "Restiamo vigili ma solo per giocatori che possano farci fare il salto di qualità".

Si respira l'aria delle grandissime annate a Firenze. La Fiorentina infatti, sta disputando un campionato da sogno che l'ha portata a questo punto della stagione al terzo posto in campionato a -5 dalla capolista Juventus.

Andrea Della Valle, dopo la vittoria sull'Atalanta, ha così commentato il momento che sta vivendo la sua squadra: "Abbiamo superato un ennesimo esame di maturità oggi. Con l'Atalanta abbiamo sofferto per qualche minuto ma poi siamo stati devastanti. E' iniziato un nuovo percorso, stiamo riscrivendo la storia di questo club. Jovetic? Fa parte di un gruppo e in questo gruppo non c'è un solo singolo che emerge".

Il patron viola ha spiegato qual è l'obiettivo della Fiorentina: "Il terzo posto? A Natale parleremo di obiettivi, adesso pensiamo al Torino e facciamo un passo alla volta".

Grande artefice della rivoluzione viola è stato Daniele Pradè che, intervistato ai microfoni di Rai Sport, ha parlato di possibili altri colpi di mercato: "Restiamo vigili ma la squadra è già completa così. Se dovesse sbloccarsi qualcosa ci faremo trovare pronti, ma solo per un elemento capace di farci fare il salto di qualità".

Sullo stesso argomento