thumbnail Ciao,

Il giovane attaccante esulta per la sua prima rete in maglia rossoblù ma pensa al collettivo: "Il campionato è ancora lunghissimo,bisogna pensare ad una gara per volta".

Contro il Palermo, il Bologna ha ritrovato la gioia dei tre punti e scoperto di avere un 'bomber' in più al proprio arco. Manolo Gabbiadini esulta per la sua prima rete in rossoblù, ma il pensiero della giovane punta in prestito dalla Juventus va al collettivo.

"Felicissimo per il primo goal con la maglia del Bologna, ma soprattutto per la squadra, ne avevamo bisogno e da tanto ci mancava la gioia della vittoria - ha detto dopo il match - Noi cerchiamo sempre di dare il massimo quando entriamo in campo, ma in passato siamo stati condannati anche da qualche episodio poco fortunato".

La strada, secondo Gabbiadini, è quella giusta: "Ora concentriamoci subito sulla trasferta di Genova perchè è necessario dare continuità, il campionato è ancora lunghissimo e bisogna pensare ad una gara per volta", ha concluso l'attaccante.

Sullo stesso argomento