thumbnail Ciao,

Il tecnico rosanero analizza il match perso nettamente contro il Bologna, e dichiara: "Abbiamo buttato via la partita, il goal di Gila ci ha tagliato le gambe".

Il Palermo crolla in quel di Bologna, perdendo per 3-0 e chiudendo il match in otto uomini per le espulsioni di Uijkani, Barreto e Labrin. Il tecnico Gianpiero Gasperini però prova ad analizzare serenamente il match.

L'allenatore rosanero, ai microfoni di 'Mediaset Premium', ha dichiarato: "Abbiamo buttato via la partita, abbiamo iniziato bene, ma poi, dopo il bellissimo goal di Gilardino non siamo riusciti a continuare a giocare come stavamo facendo".

Quindi Gasperini spiega: "I due rigori ci hanno tagliato le gambe. Sono rammaricato sopratutto dell'espulsione di Barreto, davvero veniale e credo ingiusta visto che tra i giocatori del Bologna c'è stato chi ha fatto falli ben più netti".

Infine il tecnico richiama comunque i suoi giocatori a prestare maggiore attenzione, invitandoli a non farsi trascinare dalla foga agonistica: "Siamo stati protagonisti di attimi di pura follia, non possiamo permetterci questi svarioni".

Sullo stesso argomento